mercoledì 25 giugno 2014

Crema di pisellini freschi con gamberi scottati e feta

Ormai anche le gite estive fuori porta e le domeniche al mare, sono diventate per me un modo per sperimentare e far sperimentare, ai compagni di viaggio, i miei percorsi culinari.
E' piuttosto buffo confrontare un tipico bagaglio da weekend al mare con il mio.
Il borsone, che dovrebbe accogliere teli da spiaggia, costumi, parei, creme solari e magari un cappellino parasole, di solito viene riempito di mestoli, cibo e bibite, per arrivare, a volte ad avere con me un robot da cucina e minipimer. Come nel giorno in cui i miei risvegli notturni mi portarono a pensare a questa ricetta per un pranzo veloce in barca.
Partimmo per il weekend con lo stesso bagaglio con cui avremo potuto stare fuori casa un mese, ma noi donne siamo così.  
L'unica differenza fu che il mio, invece di contenere vestiti di ogni genere, saldali con tacchi vertiginosi (che in barca chi se li mette poi!) e abiti da sera sicuramente inadatti al tipo di weekend ma per un non si sa mai, conteneva un minipimer, una busta di piselli freschi da sgranare e dell'olio le cui olive erano state raccolte dalla sottoscritta, l'autunno scorso.
Al porto comprai i restanti ingredienti e, una volta in barca, trasformai la noiosissima pulizia dei piselli freschi in un modo per fare due chiacchiere e prendere un po' di tintarella a largo del golfo di Baratti.






Ingredienti per 2 persone:

200 gr piselli freschi sgranati
1 scalogno
6 gamberi
50 gr feta greca
Brodo vegetale (io dado Bimby)
sale qb
Pepe qb
olio evo qb

Tritare in una casseruola lo scalogno e farlo appassire con un filo di olio per un minuto.
Aggiungete i piselli freschi e fateli rosolare mescolando con un cucchiaio di legno.
Aggiungete un po' di brodo vegetale e fate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, aggiungendo altro brodo se necessario.
Intanto sgusciate i gamberi e togliete il filo nero all'interno, aiutandovi con un coltellino.
Sbollentateli leggermente e teneteli da parte. 
A cottura ultimata frullate i piselli con un minipimer, regolate di sale e pepe e lasciate intiepidire. 
Servite la crema di piselli a temperatura ambiente o leggermente tiepida, adagiatevi sopra i gamberi e qualche pezzetto di feta sbriciolata, finite con poco olio a crudo e servite.